13.06.2022 /

IL GRANDE VENERDÌ DI ENZO: LA PORFOLIO REVIEW PIÙ CREATIVA D'ITALIA

Di Federica Levanto | Social Media Specialist, Tembo


Quello del 10 Giugno non è stato un venerdì qualunque, ma un venerdì all’insegna del talento e della creatività dove aspiranti pubblicitari, copywriter, art director, graphic e UI designer, filmaker, fotografi ed illustratori hanno avuto la possibilità di incontrare alcuni tra i migliori professionisti del settore creativo italiano.

Un prezioso momento di scambio e condivisione quello che offre Il Grande Venerdì di Enzo a giovani pieni di entusiasmo che desiderano muovere i primi passi nel mondo della comunicazione.

I direttori creativi delle principali agenzie di pubblicità sono stati a disposizione dei nuovi talenti per analizzare il loro portfolio e dare loro suggerimenti e consigli e, perchè no, anche l’opportunità di metterli subito in pratica.

Proprio come era solito fare Enzo Baldoni, copywriter e giornalista freelance scomparso nel 2004. Enzo, sempre con un sorriso in tasca e la voglia di vivere una vita fuori dagli schemi e senza alcuna etichetta, era anche fondatore e direttore creativo dell’agenzia pubblicitaria “Le Balene”.

 

 

Chi lo conosceva lo ha definito un “creativo di razza”, un’anima libera e appassionata che attraverso il suo lavoro cercava di aggiungere valore e combattere per ciò in cui credeva. La sua missione era trasmettere tutto questo alle nuove generazioni e, infatti, ogni venerdì pomeriggio apriva le porte del suo studio a ragazzi e ragazze desiderosi di intraprendere la sua professione.

Da qui il nome dell’evento promosso dall’ADCI Art Directors Club Italiano che, alla sua tredicesima edizione, non è solo un’importante tradizione ma anche una sorta di viaggio di città in città lungo tutto il territorio italiano che quest’anno ha visto protagoniste Torino, Milano, Bologna, Roma, Napoli, Palermo, Bari e Cagliari.

Anche noi di Tembo abbiamo preso parte all’evento di Torino, nel dietro le quinte e non solo: tra i 22 creativi portfolio reviewer c'era anche il CEO & CCO di Tembo Michele Cornetto, che commenta: "È stato bello incrociare lo sguardo dei giovani partecipanti e percepire l’emozione nei loro occhi, ma anche la voglia di mettersi in gioco e di far vedere il proprio lavoro."

 

A stemperare la tensione da colloquio un’atmosfera informale data dalla location, il Cortile dei Ciliegi, e dalla leggera musica di sottofondo del pub vicino.

Questo GVDE si è rivelato ben più di una portfolio review: una piacevole serata in grado di creare un network importante, fatto da organizzatori, professionisti e giovani, tutti riuniti a discutere su quella che sarà la comunicazione di domani. Un momento stimolante e di reciproco arricchimento utile per gli aspiranti creativi per farsi spazio nel mondo del lavoro ma anche per chi ha già maturato esperienza nel settore per scoprire nuovi talenti. Il tutto in compagnia di una birretta fresca.

 

 

È stato un grande piacere partecipare a un evento volto a valorizzare e a dare un’opportunità di crescita a ragazzi e ragazze che, come me, hanno fame di trovare il proprio posto nel mondo professionale.